La regione Lazio aderisce alla piattaforma O.R.So.

Delibera n. 194 del 09 Aprile 2019: la Piattaforma O.R.So. anche nel Lazio

O.R.So. è un’applicazione web – based in uso alle Regioni realizzata per raccogliere ed elaborare i dati relativi alla gestione dei rifiuti sul territorio Regionale e per effettuare la gestione completa delle informazioni richieste annualmente ai Comuni per la produzione e gestione dei rifiuti urbani, ed ai Soggetti Gestori degli Impianti per i rifiuti ritirati e trattati; l’applicazione è inoltre utilizzata anche ai fini della valutazione del raggiungimento degli obiettivi di raccolta e recupero. Il software di Computer Solutions permette, già dopo le prime implementazioni in Lombardia e Veneto, di ottemperare agli obblighi previsti dalle delibere Regionali in materia di comunicazioni di tali dati sia per i soggetti Gestori che per i Comuni.

░ L’applicazione, infatti, si differenzia in O.R.So. Impianti, utilizzato per dichiarare le movimentazioni in ingresso e in uscita dagli impianti, e O.R.So. Comuni, destinato invece alla dichiarazione dei rifiuti raccolti sul territorio ed ai sistemi di raccolta.

In particolare, attraverso l’applicativo web O.R.So. vengono raccolti i dati relativi a:

1) produzione e gestione dei rifiuti urbani, e più in generale all’organizzazione dei servizi di raccolta, presenza di infrastrutture per la raccolta differenziata, diffusione del compostaggio domestico, etc. (cd “scheda Comune”)

2) quantitativi dei rifiuti ritirati e gestiti dagli impianti di trattamento, recupero e smaltimento ed altre informazioni connesse, quali quantitativi di materia, prodotti ed energia recuperata, etc. (cd “scheda Impianto”).

░ Tipicamente tali dati su base mensile devono essere inviati con cadenza trimestrale ed è possibile paragonare tale comunicazione ad una sorta di “mini MUD” riepilogativo delle attività svolte, pensato per riuscire a gestire i dati sui rifiuti in modo rapido ed efficiente (visto che i dati di sintesi del MUD vengono diffusi con leggero ritardo rispetto ai tempi di compilazione).
Enrico Agostini

NEWS IN EVIDENZA


News del
21 settembre 2020

Riforma delle norme sui rifiuti: cosa cambia

Pubblicate il 03 settembre 2020 le tanto attese modifiche del “Pacchetto Economia Circolare”; nello specifico:Nella Gazzetta Ufficiale dell'11 settembre è stato pubblicato il Dlgs 116 del 03 settembre…
LEGGI
News del
10 luglio 2020

Trasformazione digitale: cosa cambia nella gestione dei rifiuti

L'introduzione di strumenti innovativi, conseguenza del fenomeno della "Trasformazione Digitale", ha inevitabilmente rivoluzionato il "modo" in cui le aziende lavorano, comunicano, creano prodotti e/o…
LEGGI
News del
17 luglio 2020

DEPOSITO TEMPORANEO DEI RIFIUTI: SI TORNA AI QUANTITATIVI ORIGINARI

Passa anche il vaglio del Senato il DDl di conversione del “Decreto Rilancio” (DL 34/2020) contenente la proposta di CANCELLAZIONE delle modalità del DEPOSITO TEMPORANEO DEI RIFIUTI stabilite dall'…
LEGGI
News del
6 luglio 2020

DEVO Lab di SDA Bocconi “Platform Disruption & Platform Economy”

Pubblicato il report DEVO Lab di SDA Bocconi dal titolo “Platform Disruption & Platform Economy"; il box 7 è dedicato al WSX o Waste Services Exchange. Questo perché la ricerca edita da Bocconi,…
LEGGI
News del
30 giugno 2020

Parere favorevole per la direttiva (UE) 2018/851

Il 25 giugno è stato dato parere positivo da parte della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome allo schema di Dlgs di recepimento della “DIRETTIVA (UE) 2018/851 CHE MODIFICA LA DIRETTIVA…
LEGGI