Roberto Ribaudo - Aderenza al quadro normativo delle soluzioni informatiche

ADERENZA AL QUADRO NORMATIVO DELLE SOLUZIONI INFORMATICHE

L’IMPORTANZA DELL’ADERENZA NORMATIVA DELLE SOLUZIONI INFORMATICHE.
LA NORMATIVA SUI RIFIUTI È COMPLESSA E SOGGETTA A CONTINUI CAMBIAMENTI
ECCO PERCHÉ È FONDAMENTALE ESSERE SEMPRE AGGIORNATI E PREPARATI.

Per rispondere al meglio alle richieste espresse dai nostri clienti, ho cominciato ad addentrami nel mondo della normativa che regola la gestione dei rifiuti ponendo molta attenzione ad ogni cambiamento e facendo in modo di essere sempre aggiornato e puntuale.

Ricoprendo il ruolo di Project manager per le installazioni più complesse, ed avendo quindi la possibilità di stare a stretto contatto con gli operatori del settore, ho appreso a pieno le modalità operative ed il modo di ragionare e di esprimersi propri di questo mondo.
Da qui a divenire punto di riferimento nella consulenza organizzativa delle società, il passo è stato breve.

Tale servizio non può però prescindere dalla profonda competenza normativa indispensabile nell’attività di verifica delle procedure informatiche prodotte da CS e della loro compliance con la norma, di lavoro di analisi per lo sviluppo di nuovi software e per il perfezionamento di quelli attuali.
Essere a conoscenza del quadro normativo ed avere le competenze per trovare soluzioni ad esso aderenti, ritengo sia il binomio vincente per svolgere al meglio il ruolo da me ricoperto.

LA ULTRA DECENNALE ESPERIENZA MATURATA SUL CAMPO

ci consente di verificare e risolvere qualunque problematica connessa con la gestione informatizzata dei rifiuti sul territorio.
Le nostre competenze abbracciano ogni tematica relativa alla gestione dei rifiuti e il monitoraggio costante degli sviluppi di questo settore ci consente di essere punto di riferimento anche per quanto riguarda le problematiche di natura legislativa.

Riforma delle norme sui rifiuti: cosa cambia

03 settembre 2020: pubblicate le modifiche al “Pacchetto Economia Circolare”.

Pubblicate il 03 settembre 2020 le tanto attese modifiche del “Pacchetto Economia Circolare”; nello specifico:Nella Gazzetta Ufficiale dell'11 settembre è stato pubblicato il Dlgs 116 del 03 settembre…
segue

DEPOSITO TEMPORANEO DEI RIFIUTI

RADDOPPIA IL QUANTITATIVO MASSIMO CONSENTITO

Il DDL per la conversione del decreto-legge 18/2020 (il "Cura Italia"), APPROVATO DAL PARLAMENTO il 24 aprile 2020 ed in attesa di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, OLTRE AL VIA LIBERA alla…
segue

ANCORA IRRISOLTI I TEMI CALDI DEL SETTORE RIFIUTI

Alcune considerazioni da Ecomondo 2019

░ Quest’anno, durante la fiera di Ecomondo, sono riuscito a ritagliarmi del tempo per partecipare ad un paio di convegni dedicati al mondo dei rifiuti: in particolare, a destare il mio interesse sono…
segue

FIR E REGISTRO DI CARICO E SCARICO: LA SFIDA DELLA DIGITALIZZAZIONE

Il MATTM presenta i nuovi "repository" per gestire le informazioni

Chi era presente alla consultazione del 09 aprile indetta presso il MATTM per discutere il tema della “digitalizzazione degli adempimenti relativi alle modalità di compilazione e tenuta del registro…
segue

LA REGIONE LAZIO ADOTTA IL SISTEMA O.R.SO.

È del 09 Aprile 2019 la Delibera che prevede l’adesione della Regione Lazio alla Piattaforma O.R.So.

O.R.So. (Osservatorio Rifiuti Sovraregionale) è un’applicazione per la gestione completa delle informazioni richieste annualmente ai Comuni per la produzione e gestione dei rifiuti urbani, ed ai…
segue

Il MUD compie 25 anni. Ma quante complicazioni!

Cos'è il MUD e perché è importante compilarlo correttamente?

Il MUD compie 25 anni e non posso fare a meno di notare come e quanto sia cambiato dal momento della sua introduzione ad oggi! Ricordo quando la legge n. 70/94 aveva affidato alle singole Camere di…
segue

ABOLITO IL SISTRI

ECCO IL "NUOVO" SISTEMA DI TRACCIABILITÀ

Oltre a porre fine all’esistenza del SISTRI, la Legge n. 12 dell’11 febbraio 2019 che ha convertito il D.L. 135/2018, lascia spazio al Registro Elettronico Nazionale come atto dovuto alle disposizioni…
segue

NEWS IN EVIDENZA


News del
21 settembre 2020

Riforma delle norme sui rifiuti: cosa cambia

Pubblicate il 03 settembre 2020 le tanto attese modifiche del “Pacchetto Economia Circolare”; nello specifico:Nella Gazzetta Ufficiale dell'11 settembre è stato pubblicato il Dlgs 116 del 03 settembre…
LEGGI
News del
10 luglio 2020

Trasformazione digitale: cosa cambia nella gestione dei rifiuti

L'introduzione di strumenti innovativi, conseguenza del fenomeno della "Trasformazione Digitale", ha inevitabilmente rivoluzionato il "modo" in cui le aziende lavorano, comunicano, creano prodotti e/o…
LEGGI
News del
17 luglio 2020

DEPOSITO TEMPORANEO DEI RIFIUTI: SI TORNA AI QUANTITATIVI ORIGINARI

Passa anche il vaglio del Senato il DDl di conversione del “Decreto Rilancio” (DL 34/2020) contenente la proposta di CANCELLAZIONE delle modalità del DEPOSITO TEMPORANEO DEI RIFIUTI stabilite dall'…
LEGGI
News del
6 luglio 2020

DEVO Lab di SDA Bocconi “Platform Disruption & Platform Economy”

Pubblicato il report DEVO Lab di SDA Bocconi dal titolo “Platform Disruption & Platform Economy"; il box 7 è dedicato al WSX o Waste Services Exchange. Questo perché la ricerca edita da Bocconi,…
LEGGI
News del
30 giugno 2020

Parere favorevole per la direttiva (UE) 2018/851

Il 25 giugno è stato dato parere positivo da parte della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome allo schema di Dlgs di recepimento della “DIRETTIVA (UE) 2018/851 CHE MODIFICA LA DIRETTIVA…
LEGGI